• Home
  • » Realizzazioni
  • » Realizzazione di aviorimessa per centro manutenzione 2° livello tecnico, velivoli C130J e C27J
 

Demolizione di un fabbricato in muratura portante e scavo di sbancamento per la realizzazione delle nuove fondazioni.

Descrizione dell'opera:Demolizione con l'ausilio di mezzo meccanico munito di braccio da ...

Lavori di realizzazione di palancolato perimetrale

Descrizione dell'opera:Esecuzione di pulizia preliminare dell'area ...

Lavori urgenti per la riparazione e messa in sicurezza delle infrastruttre portuali - Porticciolo di Antignano (Li)

Opere marittime per la rifioritura di scogliera in massi naturali; consolidamento del piede di ...

Opere edili di assistenza alla realizzazione del nuovo impianto di illuminazione pubblica in zona centro città 3° lotto

L'opera consiste nella realizzazione di scavi a sezione obbligata, con posa del cavidotto ...

| Archivio

 
 

Realizzazione di aviorimessa per centro manutenzione 2° livello tecnico, velivoli C130J e C27J

Denominazione cantiere: Realizzazione di aviorimessa per centro manutenzione 2° livello tecnico, velivoli C130J e C27J
Localizzazione: Aeroporto Militare Pisa
Committente: Costruzioni Generali Basso Cav. Angelo S.p.a.
Categoria prevalente:
Tipologia dell'appalto: Trattativa privata
Importo dei lavori:
Referenti Tecnici: Sig. Abate Giuseppe - Geom. Provenzali Enrico
Consegna lavori: Febbraio 2015

Le opere che andremo ad eseguire saranno:

4 Opere di scavo
Scavo di sbancamento eseguito con mezzi meccanici di adeguate dimensioni, in terreno di media consistenza, fino alla profondità prevista, compreso la pulizia superficiale dell'erba, la regolarizzazione del fondo scavo in conformità alle quote di progetto, con trasporto del materiale di risulta in ambito del cantiere, in zona indicata dalla D.L., ed in parte smaltito presso aree autorizzate alla raccolta ed allo smaltimento.

Scavo a larga sezione obbligata, eseguito con mezzi meccanici di adeguate dimensioni, per formazione travi, plinti di fondazione dell'hangar, e basamenti serbatoi fuori terra (platee), in terreno di qualsiasi natura e consistenza, fino alla profondità di mt. 2,50 compreso formazione di rampa di servizio e la regolarizzazione del fondo scavo, con trasporto del materiale di risulta in ambito del cantiere in zona indicata dalla D.L. ed in parte smaltito presso aree autorizzate alla raccolta ed allo smaltimento.

Scavo a sezione ristretta per formazione di plinti e travi di fondazione della palazzina uffici, eseguito con mezzi meccanici di adeguate dimensioni in terreno di qualsiasi natura e consistenza, fino alla profondità di mt. 2,50, compresa formazione di rampa di servizio e la regolarizzazione del fondo scavo, con trasporto del materiale di risulta in ambito del cantiere in zona indicata dalla D.L. ed in parte smaltito presso aree autorizzate alla raccolta ed allo smaltimento.

Scavo a sezione larga obbligata, per realizzazione di vasche di sollevamento e disoleatori, eseguito con mezzi meccanici di adeguate dimensioni, in terreno di qualsiasi natura e consistenza, fino alla profondità di mt. 5,00 compreso la formazione della rampa di servizio e la regolarizzazione del fondo scavo, con trasporto del materiale di risulta in ambito del cantiere in zona indicata dalla D.L. ed in parte smaltito presso aree autorizzate alla raccolta ed allo smaltimento.