• Home
  • » Realizzazioni
  • » Ripristino della berma immersa antistante la scogliera frangiflutti dell’antemurale del Porto di Marina di Cala dei Medici.
 

Demolizione di un fabbricato in muratura portante e scavo di sbancamento per la realizzazione delle nuove fondazioni.

Descrizione dell'opera:Demolizione con l'ausilio di mezzo meccanico munito di braccio da ...

Lavori di realizzazione di palancolato perimetrale

Descrizione dell'opera:Esecuzione di pulizia preliminare dell'area ...

Lavori urgenti per la riparazione e messa in sicurezza delle infrastruttre portuali - Porticciolo di Antignano (Li)

Opere marittime per la rifioritura di scogliera in massi naturali; consolidamento del piede di ...

Opere edili di assistenza alla realizzazione del nuovo impianto di illuminazione pubblica in zona centro città 3° lotto

L'opera consiste nella realizzazione di scavi a sezione obbligata, con posa del cavidotto ...

| Archivio

 
 

Ripristino della berma immersa antistante la scogliera frangiflutti dell’antemurale del Porto di Marina di Cala dei Medici.

Denominazione cantiere: Ripristino della berma immersa antistante la scogliera frangiflutti dell’antemurale del Porto di Marina di Cala dei Medici.
Localizzazione: Rosignano Solvay (LI)
Committente: Marina Cala de’ Medici Spa
Categoria prevalente: OG7 cl. II
Tipologia dell'appalto: procedura negoziata aggiudicata in A.T.I. Abate Srl - Somit Srl
Importo dei lavori: - €
Referenti Tecnici: Sig. Abate Giuseppe - P.I. Frassi Alessandro
Consegna lavori: Agosto 2016

L'intervento prevede il posizionamento in acqua di massi del peso compreso tra 6 e 9 tn, con almeno il 50% dei massi di peso superiore alle 7 tonnellate al fine di profilare le sezioni di progetto originario evitando l'esposizione anche parziale del nucleo agli agenti naturali e prevenire l'abbassamento degli accropodi, posizionati sopra la massicciata in pietra.
Il posizionamento avverra' mediante l'utilizzo di un moto pontone con gru a benna o polipo meccanico.
I massi saranno cavati da aree autorizzate e trasportati mediante camion sino al porto d'imbarco più idoneo.
Successivamente al carico sul pontone saranno trasportati via mare presso il sito di immersione.